Visita alla mostra “I colori del Sacro” in Castello a Spilimbergo

La Scuola Mosaicisti del Friuli aderisce all’evento espositivo “I colori del Sacro – Aria” proposto dalla Parrocchia Santa Maria Maggiore di Spilimbergo quale tappa regionale della mostra biennale dell’illustrazione internazionale.

La Scuola Mosaicisti del Friuli è presente alla manifestazione con alcuni elementi musivi installati all’ingresso dell’esposizione, a corredo dello spazio di accoglienza dei visitatori. Gli allievi della Scuola stessa, inoltre, sono accompagnati in visita alla mostra dove – ormai da qualche edizione – vengono guidati dalla straordinaria sensibilità critica dell’illustratrice Luisa Tomasetig in un percorso affascinante e ricco di spunti di riflessione.

L’esposizione “I colori del Sacro Aria”  a Palazzo Tadea, presso il Castello di Spilimbergo, rimane aperta fino al 26 maggio 2013 presentando le opere di artisti di ogni parte del mondo che sottopongono ai nostri occhi immagini, storie, culture, miti di vari popoli o semplicemente visioni personali, … tutte espressioni capaci di stimolare nuovi orizzonti e punti di vista.

Diversi gruppi e scolaresche coinvolti nella visita della mostra “I colori del Sacro” possono proseguire poi verso la Scuola Mosaicisti per conoscere l’attività e le opere musive realizzate dagli allievi dell’Istituto spilimberghese, un percorso altrettanto affascinante e pieno di energie.

in foto mosaico Scuola Mosaicisti Friuli, 2012