Presentazione della 7^ edizione di MVSIVA

Presso la Scuola Mosaicisti del Friuli è stata presentata una nuova edizione di MVSIVA - 7° Premio Itineraria. MVSIVA è un progetto annuale a tema, promosso da Itineraria (associazione di guide turistiche del Friuli Venezia Giulia), in collaborazione con la Scuola, ai cui allievi il Premio è riservato.

Gli studenti della Scuola Mosaicisti del Friuli sono infatti invitati a riflettere – dal punto di vista progettuale e musivo – sul tema del concorso, che quest’anno è dedicato all’opera di Roberto Foramitti Tra razionalità e poesia”.

Roberto Foramitti – presente all’incontro per esporre agli studenti il suo lavoro – è ingegnere, artista, urbanista, nato a Udine nel 1922.  Si è laureato in ingegneria civile idraulica nel 1949, dopo l’esperienza drammatica della seconda guerra mondiale, vissuta sulla pelle, in prima persona. Nella professione si è dedicato a opere di bonifica, sistemazione di fiumi, piani urbanistici; ha scritto saggi di idraulica e urbanistica; in contemporanea ha coltivato una passione che ha avuto fin da ragazzo, la pittura. Roberto Foramitti è infatti anche pittore . . . “pittore di conchiglie” – come è stato anche definito – per la costante ripresa di questo soggetto nella sua opera. Conchiglie come emblema di bellezza, ma anche come simbolo di vita e di presenza, di armonia e ordine. Sentiti anche i temi che esplorano la storia e la dimensione umana, i percorsi esistenziali, riflettendo sul senso attuale di soggetti che possono appartenere anche al passato.

Tutti gli spunti che nascono dal percorso artistico, professionale, culturale di Foramitti, costituiranno materia di analisi e rielaborazione da parte degli studenti della Scuola Mosaicisti del Friuli. Spunti e suggestioni da ripensare in chiave musiva. I lavori ideati e realizzati dagli allievi della Scuola saranno esposti in mostra a fine anno e verranno sottoposti alle votazioni di una giuria popolare che – con le preferenze – designerà i vincitori.