A Tamaro Caffo il premio della Provincia di Pordenone

Cerimonia di premiazione per gli studenti – oggi – in Aula Magna presso la Scuola Mosaicisti del Friuli: è stato assegnato il premio della Provincia di Pordenone al miglior saggio musivo realizzato nell’ambito del terzo corso.

La premiazione è stata introdotta dal Presidente della Scuola Mosaicisti del Friuli Alido Gerussi, che ha accolto l’assessore alla cultura Elisa Coassin, rappresentante della Provincia di Pordenone.

L’opera musiva premiata – intitolata “Stammi vicino” – è stata ideata e realizzata da Caffo Tamara. Il mosaico si articola in tre elementi crescenti, che da lontano sembrano rincorrersi e acquistare consistenza attraverso la materia musiva che si espande a raggiera verso la luce, da vicino suggeriscono suggestioni tattili ed emozionali.

L’assessore Coassin ha sottolineato la vicinanza della Provincia di Pordenone alla Scuola Mosaicisti sia come ente consorziato, sia come promotore del Premio per gli studenti. “Se crediamo nel futuro del nostro territorio – aggiunge l’assessore – dobbiamo promuovere il talento, le qualità, le energie creative del territorio e premiare chi ci mette tanto impegno e passione”.

13_ (1)

13_ (2)

13_ (3)