FRIULOVEST BANCA PREMIA ALICE PECILE E DARIA GAVRILOVA

  • Sono stati conferiti presso l’aula magna della Scuola Mosaicisti del Friuli i premi messi annualmente a disposizione dalla Friulovest Banca – Credito Cooperativo per i saggi musivi più meritevoli realizzati da due allievi del secondo anno di corso (a.s. 2014-2015): le studentesse premiate sono Alice Pecile e Daria Gavrilova.
  • Il Presidente della Scuola Mosaicisti, Alido Gerussi, ha fatto gli onori di casa accogliendo Giovanni Bozzer di Friulovest Banca, un Istituto da anni a fianco della Scuola Mosaicisti del Friuli nel sostenere importanti iniziative culturali e nell’incentivare i giovani a credere nelle proprie risorse e nel proprio futuro.
  • Giovanni Bozzer, in rappresentanza del Presidente Lino Mian, ha sottolineato il valore della Scuola Mosaicisti del Friuli sul piano formativo e culturale. Una Scuola capace di preparare professionisti nel campo dell’arte del mosaico, ma anche veicolo di sensibilizzazione e di promozione del nostro territorio, che giovani provenienti da tutto il Mondo imparano a conoscere ed apprezzare.
  • Con gratitudine verso Friulovest Banca e gli insegnanti della Scuola Mosaicisti del Friuli si sono espresse anche le due studentesse premiate. Alice Pecile ha ricevuto il premio per l’opera “Mutamento”, Daria Gavrilova per l’opera  “Stammi lontano”. Il primo mosaico, raffigurante un elegante pavone, interpreta il tema del mutamento attraverso un linguaggio di texture e materiali diversi che convivono in sinergia restituendoci un’immagine delicata. Il secondo mosaico, da guardare alla giusta distanza per riconoscere la protagonista dell’opera, è un omaggio a Freda Kalo il cui volto è stato interpretato con tessere di smalto ma anche con spilli per sottolineare le sofferenze che l’artista messicana ha affrontato nella sua vita.

 In foto il Presidente della Scuola Mosaicisti del Friuli, Alido Gerussi, le premiate Daria Gavrilova e Alice Pecile, Giovanni Bozzer e Nancy Battaia di Friulovest Banca.