Avviato l’a.f. 2016-2017

  • Alla Scuola Mosaicisti del Friuli è stato inaugurato l’anno formativo 2016-2017: studenti, docenti e tutto l’organico della Scuola si sono riuniti in aula magna accolti dal benvenuto del Presidente Alido Gerussi, del Direttore Gian Piero Brovedani, del Coordinatore Didattico Evelina Della Vedova. Il Presidente ha fatto una panoramica sulle attività promozionali della Scuola sottolineando “l’impegno internazionale dell’Istituto attraverso le mostre già avviate a Montréal (Canada), a Seoul (Corea), ad Almaty (in Kazakhstan) e la prossima esposizione a Quingdao in Cina, ormai vicina all’inaugurazione, prevista tra una settimana”. L’internazionalità è avvalorata anche dai nuovi iscritti (provenienti da paesi come Spagna, Francia, Cipro, Ucraina, Russia, Corea, Bangladesh). Tra gli studenti dei primi corsi va sottolineato però anche un ottimo afflusso di allievi provenienti dalla nostra Regione, che superano il 50%. In ogni classe c’è un amalgama di culture stimolante e importante perché – come ribadisce il Direttore – “l’integrazione produce idee, progetti, obiettivi sempre nuovi”. L’augurio è che sia un anno formativo entusiasmante e produttivo per tutti.
  •  L’impegno inizia da subito. Il corpo docente è già completo e operativo, coprendo tutte le materie (dal mosaico al terrazzo, dal disegno e teoria del colore alla modellazione digitale, dalla geometria applicata alla computer grafica, dalla tecnologia dei materiali alla storia del mosaico) con un piano orario già definitivo e programmi aggiornati.
  • 27_foto-2