Mostra a Milano

  • Insieme a mosaicisti e laboratori musivi della nostra regione, la Scuola Mosaicisti del Friuli partecipa alla mostra “Mosaico di Spilimbergo. Oggetti domestici per abitare con Arte” presso la Galleria fatto ad Arte in via della Moscova a Milano, dove l’esposizione verrà inaugurata il 17 novembre 2016 alle ore 18.30.
  • In un progetto condiviso sviluppato intorno al design, le opere esposte sono state realizzate da Manuela Buriola,  Cristina Cancian, Carraro Chabarik, Friedrich Dagmar, Antonio Franchi, Mosaic Line, Nea nel Mosaico di Cinthia Moran, Luciano Petris, Alverio Savoia, Barbara Toppan, Leandre Varnerin, Scuola Mosaicisti del Friuli  su ideazione di Paolo Coretti, Ado Furlan, Elisabetta Gonzo, Ugo la Pietra, Ugo Marano, Andrea Pellicani, Giuseppe Rocco, Alessandro Vicari, Nanda Vigo.
  • Fin dalle sue origini la Scuola ha realizzato lavori di grande prestigio destinati agli spazi pubblici e privati, con un occhio di riguardo anche nei confronti del design. Tra le prime opere significative va menzionato il mosaico presentato alla Biennale di Monza a corredo della Fontana progettata da Raimondo D’Aronco (1923), seguito da una collaborazione significativa con il designer Marcello Nizzoli per la realizzazione di elementi d’arredo promozionali per la Campari. Note sono poi le realizzazioni musive al Foro Italico di Roma negli anni Trenta, l’esecuzione e posa dei mosaici dell’Hotel Kawakyu di Shirihama in Giappone e del Santo Sepolcro di Gerusalemme negli anni Novanta, per non dimenticare gli interventi musivi più attuali, capaci di valorizzare il mosaico come espressione della contemporaneità (Saetta iridescente a Ground Zero a New York; Cielo e laguna a Graz in Austria; Fregio dedicato alla Sacra Famiglia a Pordenone). Da segnalare – a partire degli anni ’90 – una particolare attenzione riservata dalla Scuola Mosaicisti del Friuli alla dimensione del design attraverso le collaborazioni con gli architetti Ugo La Pietra e Paolo Coretti, da cui sono nate anche le partecipazioni agli eventi espositivi “Abitare il Tempo”, “Tendenza Mosaico”, fino ad arrivare alla mostra odierna “Mosaico di Spilimbergo. Oggetti domestici per abitare con Arte” dove la Scuola Mosaicisti del Friuli espone “La Tovaglia” realizzata su ideazione di Ugo la Pietra.
  • La mostra è curata da Ugo La Pietra e Paolo Coretti
  • E’ aperta dal 18 novembre al 22 dicembre 2016 nei seguenti orari:
  • da martedì a venerdì, dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30
  • sabato e mattine su prenotazione
  • Location: Galleria fatto ad Arte, via della Moscova 60, 20121 Milano
  • invito_mostra_mosaici_