omaggio all’architetto Bruno Benedetti

Con l’introduzione del Presidente Alido Gerussi, è stata inaugurata una sezione della Biblioteca della Scuola Mosaicisti del Friuli dedicata a Bruno Benedetti. “Siamo onorati di acquisire un piccolo grande patrimonio di libri e riviste specialistiche appartenuto al compianto architetto Bruno Benedetti. Un patrimonio che ereditiamo – insieme a librerie ed elementi d’arredo – come donazione dei suoi genitori Maria e Silvano. Questo lascito rappresenta una parte dei molteplici interessi di Bruno Benedetti, tra i quali il mosaico e la Scuola Mosaicisti del Friuli di cui è stato membro del consiglio di amministrazione proprio negli ultimi anni della sua vita. L’abbiamo conosciuto come un uomo capace di creare ponti tra le conoscenze. S’interrogava sulle cose con apertura e con spirito critico, cercando di dare senso ad ogni progetto”.

Un grande grazie a Maria e Silvano Benedetti per averci lasciato questa preziosa eredità.