MYT 2019

  • Presentata presso la Scuola Mosaicisti del Friuli la quarta edizione del Premio MOSAIC YOUNG TALENT (MYT 2019), riservato agli allievi del corso terzo dell’Istituto spilimberghese, grazie a un’iniziativa promossa dall’Associazione Culturale Naonis di Pordenone in collaborazione con la Scuola stessa.
  • Introdotto dal Presidente Stefano Lovison e dal Direttore Gian Piero Brovedani, l’architetto Guglielmo Zanette dell’Associazione Culturale Naonis ha esposto in aula magna il Bando agli studenti coinvolti quest’anno, prospettando tra aprile e maggio 2019 una prima mostra delle opere nate dall’iniziativa e, a seguire, altri importanti appuntamenti espositivi che potrebbero attivarsi anche oltreoceano.
  • Sin dalla prima edizione il Premio MOSAIC YOUNG TALENT si propone di sostenere ed incoraggiare il mosaico e il talento dei giovani mosaicisti attraverso un’esperienza stimolante sul piano formativo e promozionale: il tema del concorso, incentrato sulla selezione e realizzazione musiva di ritratti di famosi protagonisti del nostro tempo, ha già suggerito le prime idee tra gli allievi.
  • L’obiettivo del Premio è quello di individuare tra le diverse realizzazioni/interpretazioni quelle che risultano essere le più efficaci ed emotive sotto l’aspetto figurativo/estetico e di promuoverle attraverso media, social network e mostre, sia in Italia che all’estero, offrendo all’iniziativa un respiro internazionale.
  • Come ha sottolineato il Presidente Lovison il Premio MYT si configura come uno dei canali di valorizzazione e promozione del mosaico contemporaneo attraverso i giovani artefici della Scuola Mosaicisti del Friuli. Progetti come questo creano una piattaforma di visibilità, allargano la rete dei fruitori, rappresentano un’esperienza singolare all’interno del percorso formativo.
  • IMG_0280 - Copia