L’assessore regionale Rosolen alla Scuola Mosaicisti

L’Assessore regionale al lavoro e all’istruzione, Alessia Rosolen, accompagnata dal Presidente dell’Istituto Stefano Lovison e dal Direttore Gian Piero Brovedani, ha visitato la Scuola Mosaicisti del Friuli e ha portato il suo saluto agli allievi dell’Istituto, affermando che “l’obiettivo dell’amministrazione regionale è quello di investire sulla formazione per preparare ottimi professionisti da inserire nel mondo del lavoro.” Rosolen inoltre, affascinata dai lavori dei giovani artigiani, ha riconosciuto alla Scuola il merito di qualità e professionalità nonché la capacità di fornire alta formazione, permettendo ai giovani maestri mosaicisti di imparare un mestiere esportandolo in tutto il mondo e contribuendo così a valorizzare le vocazioni del territorio regionale con l’arte del mosaico. L’Assessore Rosolen ha avuto modo, quindi, di ammirare in prima persona le opere realizzate dagli allievi dell’Istituto di via Corridoni che, anche quest’anno, ha mantenuto la sua dimensione internazionale accogliendo, nei primi corsi, giovani provenienti da ogni parte del mondo, dal Cile alla Russia, dal Messico al Kazakistan.

Rosolen infine, terminata la visita, ha confermato l’interesse e la vicinanza dell’amministrazione regionale ad una Scuola di eccellenza, unica a livello mondiale.