Disposizioni Generali

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L’INTEGRITÀ
  • I l documento è in fase di aggiornamento/ predisposizione.
ATTI GENERALI
        • La gestione delle attività svolte dalla Scuola Mosaicisti del Friuli è affidata a un consorzio tra enti locali a cui possono aderire anche altri enti pubblici. È consentita altresì l’adesione al consorzio di enti privati purché le quote di partecipazione siano in maggioranza detenute dagli enti pubblici.  Lo statuto del consorzio, definito in conformità con le disposizioni della convenzione, disciplina l’ordinamento interno e fissa l’entità delle quote ordinarie di partecipazione dei consorziati. Lo statuto è approvato dall’assemblea dei legali rappresentanti degli enti aderenti al consorzio.  Lo Statuto e la Convenzione fanno riferimento alla Legge regionale n° 15 del 28 marzo 1988.

        • Legge Regionale 28 marzo 1988 n. 15
        • Convenzione
        • Statuto

ONERI INFORMATIVI PER CITTADINI E IMPRESE
  • Non di competenza del Consorzio per la Scuola Mosaicisti del Friuli