Image Alt

Friedrich Dagmar

Friedrich Dagmar

Lingue parlate: italiano | Inglese | Tedesco

Dopo aver conseguito la maturità artistico-scientifica in Germania ha frequentato la Scuola Mosaicisti del Friuli conseguendo la qualifica di mosaicista nell’anno 1989. Dal 1990 è titolare di un proprio laboratorio a Spilimbergo. Ha ideato e realizzato numerose opere musive tra le quali il pannello Verdi volute, fiori fiammanti per la caserma dei Vigili del Fuoco di Spilimbergo. Si dedica inoltre all’interpretazione di opere di artisti contemporanei, di particolare rilievo è stata la realizzazione, su disegno della scultrice Adriana Marcorin, del mosaico parietale posizionato nell’ingresso della piscina comunale di Gemona del Friuli(UD). Collabora nella produzione di gioielli con l’orafa Laomi Scanavini. Numerose sono state le sue partecipazioni a mostre ed esposizioni, tra le quali Ad Arte, tenutasi nel 2005 a Monza e Frammenti presso la Villa Wasserman a Travesio (PN) nel 2007. Dal 2007 insegna nei Corsi di introduzione all’arte musiva organizzati dalla Scuola Mosaicisti del Friuli.