Benvenuti

Guarda il nostro canale video

Visite alla
Scuola Mosaicisti del Friuli

Durante la visita alla Scuola si possono vedere i laboratori di mosaico e la ricca galleria di opere.

Galleria delle opere

Agli oltre 30.000 visitatori provenienti – ogni anno – da tutte le parti del mondo, la galleria della Scuola Mosaicisti del Friuli presenta opere interessantissime, esemplificative di tecniche e soggetti musivi di ogni epoca. Il percorso è cronologico e investe tutta la storia del mosaico: dalle origini mediterranee del mosaico greco-romano, alle preziose superfici del mosaico bizantino, fino alle espressioni, frutto di ricerche e sperimentazioni, del mosaico contemporaneo. Illustrando le molteplici applicazioni di una tecnica millennaria, la galleria si disloca su due piani: al piano terra e al piano rialzato trovano spazio tre sezioni incentrate, rispettivamente, sul programma musivo del primo, secondo e terzo anno di corso della scuola. Al primo piano, invece, sono esposte la sezione dedicata ai mosaici contemporanei e la sezione dedicata agli artisti della Regione Friuli Venezia Giulia. Sono visitabili nella loro integrità anche le aule e i laboratori, luoghi in cui si respira l´atmosfera e i rituali del fare mosaico, dove si impara, si riflette, si elabora, si realizza tutto il patrimonio musivo che viene documentato proprio da questa galleria. Sono fruibili, inoltre, una biblioteca, un´aula magna che in varie forme forniscono spunti e idee per approfondire la storia della Scuola Mosaicisti del Friuli e del mosaico in generale.

Guide autorizzate

Regolamento visite guidate

Orari e modalità visita al pubblico

Da settembre a luglio dal lunedì al venerdì
Mattino: 8.30 – 12.00 / Pomeriggio: ore 13.00 – 16.00
sabato – domenica – festivi – periodo natalizio visite guidate previo appuntamento (per prenotazioni telefonare all’ufficio turistico Pro Spilimbergo www.prospilimbergo.org, iat@comune.spilimbergo.pn.it , tel. +39 0427 2274; fax: +39 0427 881517 ).

Per i gruppi è obbligatoria la prenotazione e l’accompagnamento da parte di una guida autorizzata. Sono autorizzate ad accompagnare in visita alla Scuola solo le guide turistiche della regione Friuli Venezia Giulia che hanno frequentato il corso di aggiornamento dedicato. La visita prevede un contributo di € 2,00 a persona da versare direttamente alla guida autorizzata oltre alla tariffa per il servizio guidato.

 

Dal 29 maggio al 11 giugno 2020 i laboratori resteranno chiusi alle visite per svolgimento esami finali (resteranno visitabili i corridoi).
Per allestimento della mostra MOSAICO&MOSAICI 2020 la Scuola resterà chiusa alle visite da lunedì 27 luglio fino all’inaugurazione.

 

Mostra MOSAICO&MOSAICI 2020
01 > 30 AGOSTO 2020.
Inaugurazione venerdì 31 luglio 2020 ore 18.30
Orari mostra Mosaico&Mosaici 2020
Tutti i giorni
Mattino: 10.00 – 12.30; Pomeriggio: 16.30 – 20.00
Per maggiori informazioni contattare direttamente la Segreteria della Scuola

Tel. +39 0427 2077 / fax. +39 0427 3903

e-mail info@scuolamosaicistifriuli.it.

In deroga alle disposizioni generali, per visitare la mostra non è previsto alcun tipo di prenotazione.

 

 

Disposizioni per una visita in sicurezza

La Scuola accoglie con piacere i visitatori.

In questo periodo di emergenza sanitaria, è possibile visitare la Scuola rispettando delle regole minime di sicurezza.

Prenotazione

È bene prenotare la propria visita in anticipo contattando per le visite dei singoli direttamente la Scuola (mail: info@scuolamosaicistidelfriuli, telefono: +39 0427 2077) mentre per le visite di gruppo l’Ufficio turistico Pro Spilimbergo (mail: iat@comune.spilimbergo.pn.it, telefono: +39 0427 2274).

La prenotazione è obbligatoria per i gruppi che intendono svolgere una visita guidata. Il gruppo non deve superare il numero di 25 persone. Tale visita sarà accompagnata da una guida autorizzata dalla Scuola, già informata sulle regole di sicurezza.

Accesso

Il visitatore singolo accede dall’ingresso principale che troverà chiuso. Suonando il campanello può annunciarsi.

L’accesso alla Scuola è contingentato. Il visitatore che non avesse prenotato la visita potrebbe dover aspettare il proprio turno nel cortile della Scuola: sarà comunque un’occasione per ammirare i mosaici collocati all’esterno.

I gruppi delle visite guidate accederanno alla Scuola dall’ingresso sud.

Autocertificazione

Al visitatore sarà richiesta la compilazione in apposito registro dove inserirà i propri dati anagrafici.

Nel caso di una visita di gruppo, sarà il responsabile del gruppo a compilare l’autocertificazione e/o a rilasciare un elenco dei partecipanti.

Precauzioni

Durante il percorso di visita è d’obbligo: mantenere la distanza interpersonale di almeno 1,5 metri, evitando ogni possibile assembramento; indossare la mascherina; disinfettarsi spesso le mani, utilizzando gli appositi dosatori disposti all’interno della Scuola.

Va evitato l’uso dell’ascensore se non per necessità e comunque vi può accedere una persona alla volta.

L’utilizzo di audioguide o altri strumenti di supporto alla visita, debitamente disinfettati, sarà regolamentato dal fornitore (Ufficio turistico Spilimbergo, PromoTurismo FVG…)

Limitazioni

Il numero massimo di visitatori singoli all’interno della Galleria è di 25 persone.

Nella sala ristoro possono sostare un massimo di 3 persone.

L’accesso ai servizi igienici è consentito ad una persona alla volta.

La visita ai laboratori sarà preclusa qualora fossero presenti degli allievi all’interno.

Il rispetto di queste poche regole permetterà di effettuare una piacevole visita in sicurezza.

CLICCA QUI per conoscere nel dettaglio il Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro del Consorzio per la Scuola Mosaicisti del Friuli.

Guida dei Mosaici in Friuli Venezia Giulia

Tutto il nostro archivio delle opere, anche quelle in vendita