Image Alt

Scuola Mosaicisti del Friuli

Corso d’introduzione per corregionali

  • Presso la Scuola Mosaicisti del Friuli si sta svolgendo il corso d’introduzione al mosaico riservato a figli e nipoti di corregionali all’estero. Lo stage – realizzato in collaborazione con Ente Friuli nel Mondo e con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia – coinvolge 12 giovani provenienti da Argentina, Brasile, Canada, Australia, tutti desiderosi di conoscere e sperimentare l’arte del mosaico così radicata nella terra dei loro avi.
  • Dal 31 ottobre all’11 novembre si cimentano quindi nella realizzazione di mosaici individuali, prendono confidenza con gli strumenti del mestiere, sperimentano materiali e tecniche che hanno segnato la storia della nostra regione e ancor oggi la connotano. Le soluzioni aggiornate, i nuovi progetti e concezioni, le idee, le creazioni … di cui parlano le aule, i laboratori della Scuola Mosaicisti del Friuli – insieme alle sue opere musive collocate in giro per il mondo – rimangono infatti un simbolo del saper fare made in Friuli.

  • At the Friuli School of Mosaic is taking place the course of introduction to the art of mosaic reserved to the sons and nephews of co-regionals abroad (coming originally from the region of Friuli Venezia Giulia). The stage – implemented in partnership with the Ente Friuli nel Mondo with the contribution of the Region Friuli Venezia Giulia – involves 12 youth coming from Argentina, Brasil, Canada, Australia, all willing to know and experiment the art of mosaic so deeply rooted in the land of their ancestors.
  • From 31 October to 11 November the group deals with the realization of individual mosaics, familiarize with the tools of the trade, experiment materials and techniques rooted in the history of our region and are part of it even today.
  • Infact the up-to-date solutions, the new projects and conceptions, the ideas, the creations together with the atmosphere of the classes, the laboratories of the Friuli School of Mosaic as well as its artworks spread around the world, are a symbol of the made in Friuli know-how.