Image Alt

Settembre 2016

  /    /  Settembre

All’avvio d’ottobre si registra un nuovo importante evento all’insegna della valorizzazione del mosaico made in Friuli Venezia Giulia nel mondo: la mostra itinerante della Scuola Mosaicisti del Friuli in Kazakhstan chiude con successo ad Almaty e riapre ad Astana presso il Museo nazionale della capitale kazaka. Al vernissage - previsto per l’11 ottobre - sarà

Sabato 8 ottobre sarà inaugurata a Qingdao in Cina la mostra della Scuola Mosaicisti del Friuli presso l’ Art Gallery di Qingdao, alla presenza del Presidente Alido Gerussi. L’interesse per il mosaico made in Friuli Venezia Giulia  è maturato dopo la presentazione dell’Istituto spilimberghese all’interno del progetto “Cultural Heritage, the source of wisdom, heritage of

Alla Scuola Mosaicisti del Friuli è stato inaugurato l’anno formativo 2016-2017: studenti, docenti e tutto l’organico della Scuola si sono riuniti in aula magna accolti dal benvenuto del Presidente Alido Gerussi, del Direttore Gian Piero Brovedani, del Coordinatore Didattico Evelina Della Vedova. Il Presidente ha fatto una panoramica sulle attività promozionali della Scuola sottolineando “l’impegno

E’ stata inaugurata la mostra della Scuola Mosaicisti del Friuli ad Almaty, in Kazakhstan, alla presenza delle autorità locali, dell’ambasciatore d’Italia in Kazakhstan Stefano Ravagnan, dell’ assessore regionale alla cultura Gianni Torrenti, della direttrice della School of Fine Arts and Technical Design di Almaty, Khanzada Yessenova, del Presidente della Scuola Mosaicisti del Friuli Alido Gerussi,

La Scuola Mosaicisti del Friuli è pronta a partire con il nuovo anno formativo 2016-2017, registrando l’en plein nel numero delle classi visto l’ottimo apporto di iscritti. Ormai definiti calendario e programmi dal corpo docente già completo e operativo, le lezioni inizieranno lunedì 26 settembre 2016 alle ore 8.30 in aula magna  con un incontro inaugurale.

Dopo l’esposizione musiva e la partecipazione al convegno organizzati all’interno dell’evento “Rosso Verzegnis: una pietra dal grande cuore” nell’omonimo comune friulano, la Scuola Mosaicisti del Friuli chiude la manifestazione con un laboratorio musivo dimostrativo “Arte con i tasselli di pietra”a cura di  Angelica Di Marco e Ilaria Del Signore , presso ArenaVerzegnis, frazione Chiaulis alle ore

Apre i battenti ad Almaty, in Kazakhstan, una mostra di opere della Scuola Mosaicisti del Friuli. L’evento è una conferma del riconoscimento dell’Istituto spilimberghese a livello internazionale quale importante centro per la formazione dell’arte musiva. La Scuola Mosaicisti del Friuli continua ad essere il fiore all’occhiello della Regione Autonoma del Friuli Venezia Giulia, che presenzierà

La Scuola Mosaicisti del Friuli  è ospitata all’interno dell’evento “Rosso Verzegnis: una pietra dal grande cuore” nell’omonimo comune friulano. Per l'occasione, oltre all’esposizione di due mosaici realizzati con la rinomata pietra locale, si segnala l’intervento del dott. Gian Piero Brovedani, direttore della Scuola Mosaicisti del Friuli, all’interno del seminario “Pietra in Architettura, Musica e Arte”, insieme

Dopo aver registrato un grande interesse da parte del pubblico,  sta per chiudere  la mostra di opere della Scuola Mosaicisti del Friuli a Montréal, una delle città più eclettiche e cosmopolite della Provincia del Quebec . L’esposizione, che è stata accompagnata da incontri e presentazioni relativi all’arte musiva, terminerà il 5 settembre presso il MBAM e presso

Apre i battenti ad Almaty, in Kazakhstan, una mostra di opere della Scuola Mosaicisti del Friuli. Sarà inaugurata l’8 settembre presso il complesso Villa dei Fiori alla presenza delle autorità locali, dell’ambasciatore d’Italia in Kazakhstan Stefano Ravagnan, dell’assessore regionale Gianni Torrenti e del Presidente della Scuola Mosaicisti del Friuli Alido Gerussi. L’esposizione, organizzata in collaborazione con

Pagina in fase di aggiornamento

Ci scusiamo in anticipo se trovate contenuti mancanti, stiamo ancora lavorando sulla pagina.

Potete comunque navigare senza nessun problema.

Grazie per la pazienza.