toria del colore

Aperte le iscrizioni all’anno formativo 2024/2025

Allievi in laboratorio di mosaico

Aperte le iscrizioni all’anno formativo 2024/2025

Si aprono ufficialmente lunedì 5 febbraio 2024 le iscrizioni alla Scuola Mosaicisti del Friuli per l’anno formativo 2024/2025, anche se sul sito della Scuola sono già presenti tutte le informazioni sul percorso di alta formazione professionale per la qualifica di Maestro Mosaicista.

Per iscriversi è necessario non aver superato i 40 anni di età ed essere in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado o del diploma di laurea o di una qualifica professionale (o titoli equipollenti). Non è necessario dimostrare abilità in ambito artistico o tecnico, il percorso formativo fornirà all’allievo tutti i fondamenti concettuali e operativi per sviluppare e raggiungere le competenze necessarie.

Di durata triennale, il piano di studi si struttura in lezioni teoriche e pratiche: queste ultime caratterizzano l’esperienza di apprendimento alla Scuola Mosaicisti del Friuli. Ogni materia di studio è infatti connessa alla futura professione, cosicchè le lezioni teoriche di disegno, teoria del colore, disegno geometrico, tecnologia dei materiali, computer grafica, modellazione digitale, documentazione-valorizzazione delle opere musive e storia del mosaico trovano riscontro nella progettazione e nello sviluppo di autonome soluzioni di ideazione, realizzazione e posa. Sono però le ore di laboratorio di mosaico e di terrazzo a incidere maggiormente sul percorso formativo e a trasmettere agli allievi la preparazione necessaria per eseguire opere con tecniche e stili diversi, dal mosaico romano, a quello biziantino e contemporaneo, dalla tecnica diretta a quella indiretta del rovescio su carta, dall’uso di materiali classici come pietre e smalti a scelte più espressive e meno tradizionali, dalla posa e rivestimento di diverse superfici, all’esecuzione di pavimenti in mosaico e in seminato.

Proprio per questa sua specificità la Scuola Mosaicisti del Friuli è guardata anche all’estero come punto di riferimento per l’arte del mosaico ed accoglie ogni anno allievi da diversi Paesi del mondo: si respira così un’atmosfera internazionale, dove il mosaico è linguaggio comune di confronto e integrazione, un linguaggio artistico universale che ha radici nella storia e nella tradizione del Friuli Venezia Giulia.

Per conoscere meglio il percorso formativo professionale per diventare Maestro Mosaicista si invita a consultare la pagina dedicata sul sito ufficiale della Scuola Mosaicisti del Friuli, dove sono presenti le norme e la domanda on line di iscrizione.

Si ricorda inoltre che è possibile effettuare incontri di orientamento personalizzati: i più indicati per conoscere l’attività della Scuola e trovare risposte a dubbi e curiosità. Ci sono poi i corsi brevi, diversi e cadenzati tra primavera ed estate, per avvicinarsi all’arte del mosaico impugnando, sotto la guida di insegnanti esperti, una martellina e realizzando una propria opera musiva.

Il termine ultimo per l’iscrizione alla Scuola Mosaicisti del Friuli è fissato al 30 giugno 2024.

I posti disponibili sono limitati, per l’anno formativo 2024/2025 saranno ammessi non più di quaranta allievi.

 

allievi in laboratorio di mosaico 2

 

VAI ALLA PAGINA DEDICATA AL CORSO PROFESSIONALE TRIENNALE

 

30 gennaio 2024