Image Alt

Scuola Mosaicisti del Friuli

visita del vescovo

La visita del vescovo mons. Giuseppe Pellegrini

Nella mattinata di venerdì  18 ottobre mons. Giuseppe Pellegrini,  vescovo della Diocesi di Concordia – Pordenone, accompagnato da don Giorgio Bortolotto parroco di Spilimbergo, ha voluto portare un saluto agli allievi della Scuola Mosaicisti del Friuli.

Il vescovo ha ricordato la fama della Scuola espressa dai mosaici che lui stesso ha visto più volte in giro per il mondo ed ha avuto parole di incoraggiamento per gli allievi esortandoli a lavorare con passione ed entusiasmo, valori che trasformano una buona esecuzione in un’opera d’arte.

È rimasto piacevolmente colpito dallo spirito internazionale che si vive nella Scuola. Persone provenienti da Stati diversi (non solo dall’Europa, ma anche dalla Cina, dall’India, dal Pakistan…) raggiungono Spilimbergo per condividere un unico obiettivo: imparare l’antica arte del mosaico. Si crea così un dialogo tra i popoli, una fraternità a cui deve tendere tutta l’umanità. Intrattenutosi poi con gli allievi ha voluto conoscere i vari Paesi d’origine di alcuni di loro.

Salutati gli allievi, il vescovo è stato accompagnato dal direttore Gian Piero Brovedani e dal presidente Stefano Lovison a visitare la Scuola.