Image Alt

Scuola Mosaicisti del Friuli

IconsOfArt

Icons of Art 2019. The best of mosaic young talent

ICONS OF ART è giunta alla sua quarta edizione. L’esposizione di volti contemporanei realizzati a mosaico dagli allievi della Scuola Mosaicisti del Friuli è stata inaugurata alla Galleria Harry Bertoia di Pordenone sabato 30 marzo dall’Associazione culturale Naonis in collaborazione con Scuola Mosaicisti del Friuli.

La mostra, che terminerà il 28 aprile e che sin dalla sua presentazione ha fatto registrare una grande affluenza di pubblico, raccoglie una selezione di 35 opere, omaggio a celebri icone del mondo dello spettacolo e rappresenta il meglio di quanto prodotto dal 2016 al 2019 dal concorso Mosaic Young Talent, il cui vincitore quest’anno è Nicola Chiavotti, premiato durante la cerimonia di inaugurazione per il suo Jack Nicholson.

L’assessore alla cultura Pietro Tropeano inoltre, durante la presentazione della mostra, ha sottolineato come “queste 35 opere saranno ambasciatrici a pieno titolo dell’arte del mosaico – coltivata e sviluppata in territorio pordenonese – nel mondo. A cominciare dalla prestigiosa mostra che verrà realizzata il prossimo autunno in California, nel museo di arte contemporanea Marin MOCA di Novato”.

La novità di quest’anno, però, è una saletta espositiva dedicata ad alcune significative opere di Mosaico&Design sviluppate dai giovani mosaicisti della stessa Scuola Mosaicisti del Friuli.  “Si tratta di progetti dedicati all’alto artigianato”, ha evidenziato il Direttore della Scuola, Gian Piero Brovedani, “non oggetti di serie, ma elementi pensati per essere unici e difficilmente ripetibili che, […], proponiamo come elemento d’arredo di alta qualità capace di trasmettere in modo univoco e singolare la personalità e sensibilità di chi vuole abitare serenamente l’ambiente che lo circonda.”

TavolinoCampari

Tavolino Campari a mosaico ideato da Marcello Nizzoli

Tornando ad ICONS OF ART, afferma il Direttore, ”in un momento, quello attuale, dove il bello sembra essere spogliato da concettualismi insignificanti e banali, il mosaico sembra risorgere per dare dignità e concretezza all’arte contemporanea ed in quest’ottica viene reinterpretato dai nostri allievi”.

A tal proposito un altro suggestivo passaggio tra antico e contemporaneo è l’opera “La Dama con l’ermellino”, realizzata dalla giovane artista Denise Toson – vincitrice del Mosaic Young Talent del 2017 e nel 2018 del Bando nazionale “Sillumina” indetto da Siae e MiBAC – e dedicata al Rinascimento Italiano, nella figura di Leonardo Da Vinci, l’inventore per eccellenza del ritratto moderno.

Icons of Art, ideata dell’architetto Guglielmo Zanette con il supporto scientifico del critico d’arte Enzo Santese, è promossa dal Comune di Pordenone, con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia, Fondazione Friuli, con il patrocinio del Mibac e realizzata anche col sostegno di Bcc pordenonese, Unione Artigiani Pordenone.

 

ICONS OF ART                                                                   

THE BEST OF MOSAIC YOUNG TALENT 2016 – 2019,

presso la GALLERIA HARRY BERTOIA

dal 30 MARZO 2019 al 28 APRILE 2019

Per info: www.comune.pordenone.it

 

Leave a comment