toria del colore

Giornate FAI di primavera. Visite alla Scuola Mosaicisti del Friuli

fai box

Data e luogo

  • Inizia: 26/03/2022 - Alle:10:00 am
  • Luogo: Spilimbergo, Scuola Mosaicisti del Friuli

Per la trentesima edizione delle Giornate FAI di Primavera, il tradizionale evento di sensibilizzazione e raccolta fondi del FAI, Fondo Ambiente Italiano, la Scuola Mosaicisti del Friuli apre le sue porte grazie alla collaborazione del Gruppo FAI di Spilimbergo e della Delegazione di Pordenone.

Il programma delle due giornate, sabato 26 e domenica 27 marzo 2022, per il territorio del pordenonese è stato presentato in conferenza stampa lunedì 21 marzo 2022 alla presenza del presidente della Scuola, Stefano Lovison. Proprio per ricordare il centenario di questa storica Istituzione, il Gruppo FAI di Spilimbergo ha predisposto un ricco programma di aperture che ha come tema il mosaico. Sei le aperture in programma, a partire proprio dalla Scuola Mosaicisti del Friuli, che fin dal 1922 ha formato abili artisti, che hanno dato fama internazionale alla città di Spilimbergo. Ci sarà poi la possibilità di visitare diverse aziende, come Mosaicpro, laboratorio del maestro Rino Pastorutti, la ditta Travisanutto Giovanni – Artistic Mosaics, (eccezionalmente aperta al pubblico solo nel pomeriggio di venerdì 25 marzo 2022). Relativamente alla creazione della materia prima, le tessere, è l’azienda Mario Donà Mosaici ad aprire le sue porte e a mostrare come si producono gli smalti. A questi quattro siti che presentano momenti diversi della fase creativa ed esecutiva del mosaico, si aggiungono le visite a due dimore del territorio: villa Magenta, riccamente decorata con ammirevoli mosaici della famiglia di artisti Avon, e villa Petri, edificata nei primi anni del ‘900. In programma anche delle passeggiate tra le antiche vie del borgo alla scoperta dei numerosi mosaici all’aperto di Spilimbergo con partenza presso la Scuola Mosaicisti del Friuli alle ore 11:00 e 14:30, sia il sabato che la domenica.

Le visite alla Scuola Mosaicisti del Friuli saranno introdotte dai giovani “apprendisti ciceroni” dell’Istituto superiore “Il Tagliamento” di Spilimbergo – indirizzo turistico.
Tutti i visitatori saranno accolti dal banchetto dei volontari FAI posto vicino alla grande opera dedicata ai cento anni della Scuola e visibile sia da via Corridoni che da viale Barbacane. Accompagnati dai “ciceroni” si entrerà dall’ingresso sud circa ogni venti minuti, dalle ore 10.00 alle 17.30 (ultimo ingresso ore 17.00). Necessario essere dotati di super green pass e mascherina FFP2. Dopo l’accoglienza dove sarà illustrata la storia della Scuola, i visitatori saranno liberi di percorrere i corridoi, entrare nei laboratori e osservare i mosaici su cui stanno studiando e lavorando gli allievi, salire lo scalone monumentale e ammirare le opere contemporanee del primo piano.

Ciceroni, volontari FAI e personale della Scuola saranno disponibili a fornire altre notizie e curiosità. Non occorre prenotazione.

 

Ulteriori informazioni: per sabato e per domenica

locandina FAI

 

FAI Conferenza Stampa del 21 marzo 2022

Conferenza stampa della delegazione FAI di Pordenone di lunedì 21 marzo 2022

 

22 marzo 2022