Image Alt

La storia della Scuola al Rotary club Maniago-Spilimbergo

Gian-Piero-Brovedani-con-Davide-Petralia

Giovedì 15 luglio 2021 il Rotary Club Maniago-Spilimbergo ha ospitato, nella suggestiva Casa Dipinta nel centro storico di Spilimbergo, un incontro dedicato alla Scuola Mosaicisti del Friuli dal titolo La Scuola del Mosaico: fra tradizione e innovazione. Ospite-relatore è stato il direttore della Scuola, Gian Piero Brovedani, che ha presentato storia e prospettive future di un’istituzione fondata nel 1922 proprio a Spilimbergo per offrire opportunità di studio e di lavoro ai giovani e diventata oggi centro internazionale per la formazione nell’arte del mosaico.

L’evento è stato occasione per presentare ufficialmente il Premio Nemo Gonano voluto dal Club per onorare la figura di Nemo Gonano. Il Presidente del Club Davide Petralia ha ricordato che il Premio consiste in una borsa di studio di € 400.00 assegnata ad un allievo del secondo corso meritevole per la qualità dell’opera eseguita.

Il direttore Brovedani, durante il suo intervento, ha speso sentite parole in ricordo di Nemo Gonano, già presidente del Consiglio regionale dal 1991 al 1993 e presidente dal 1994 al 2004 del Consorzio per la Scuola Mosaicisti del Friuli: grazie alla sua gestione la Scuola riuscì a uscire da una profonda crisi che, se fosse perdurata, ne avrebbe decretato la chiusura.

Il Premio Nemo Gonano

Per approfondire

22 luglio 2021